Sostegno Sociale Parrocchiale


Sostegno Sociale Parrocchiale

Il progetto

La nostra comunità ha aderito al progetto diocesano “Sostegno Sociale Parrocchiale”, a favore di famiglie particolarmente in difficoltà a causa della pandemia.
La diocesi di Padova ha donato alla nostra comunità 3600 euro – simbolicamente un euro per abitante – come fondo di partenza, invitandoci a raddoppiare la cifra, attivando processi di carità virtuosa.

Il progetto NON È UNA COLLETTA FINE A SÉ STESSA, non vi sarà nessuna raccolta alle porte della chiesa. Il progetto è un invito ad unire le forze per generare bene. Quanto verrà realizzato dovrà essere rendicontato entro la fine del 2021, non solo attraverso un bilancio economico specifico ma anche attraverso il racconto delle esperienze concrete che hanno generato il bene.
L’adesione è assolutamente libera e volontaria, abbraccia tutte le categorie di persone, non ha fini di lucro se non quello di generare solidarietà e vicinanza verso chi si trova in particolari difficoltà a causa della pandemia.

Una commissione dedicata – formata dal parroco don Giuseppe, il diacono Mauro, un membro del consiglio pastorale e uno del consiglio per la gestione economica, un membro della Caritas – valuterà, studiando i casi, come erogare quanto raccolto avendo cura, nel rispetto della privacy, di tenere informata la comunità.

0
Entrate (€)
0
Uscite (€)
0
Testimonianze

La commissione

La commissione del progetto è formata da:
don Giuseppe, diacono Mauro, un membro del Consiglio Pastorale Parrocchiale, un membro del Consiglio per la Gestione Economica, un membro della Caritas.